Sulle spalle dei giganti: 10 libri sulla montagna

Walter Bonatti. Il fratello che non sapevo di avere – Reinhold Messner, Sandro Filippini

L’altoatesino Reinhold Messner rievoca la carriera del grande Walter Bonatti. I punti in comune tra di loro non sono pochi: il libro mette a confronto le vite dei due alpinisti, dalla predilezione per la sfida solitaria con la montagna alle polemiche che spesso li videro al centro della bufera.

Credits: Mondadori
Walter Bonatti. Il fratello che non sapevo di avere – Reinhold Messner, Sandro Filippini
L’altoatesino Reinhold Messner rievoca la carriera del grande Walter Bonatti. I punti in comune tra di loro non sono pochi: il libro mette a confronto le vite dei due alpinisti, dalla predilezione per la sfida solitaria con la montagna alle polemiche che spesso li videro al centro della bufera.
Credits: Mondadori
Everest. In vetta a un sogno – Simone Moro
Simone Moro, unico scalatore italiano a essere salito per ben quattro volte sull’Everest, traccia un bilancio della sua lunga carriera. Partendo dalle Alpi bergamasche che hanno fatto da sfondo alla sua infanzia, ripercorre le più grandi sfide affrontate nel corso di vent’anni d’attività. Moro ha pubblicato diversi altri libri, fra cui La voce del ghiaccio e In ginocchio sulle ali.
Credits: Rizzoli
Montagne. Avventura, passione, sfida. Undici racconti d’autore
Undici voci della narrativa italiana raccontano la montagna a modo loro, descrivendo il timore reverenziale con cui lo scalatore e il semplice escursionista si avvicinano a qualcosa di così grande e di così bello. Da Dacia Maraini ad Andrea Gobetti, questo libro spiega cosa significhi veramente amare la montagna.
Credits: Elliot
Ricominciare – Marco Confortola
Marco Confortola descrive la terribile avventura che, nell’agosto del 2008, lo porta vicino alla morte durante un’ascensione sul K2. Messo a dura prova da questo incidente, l’alpinista lombardo potrà ricominciare a scalare soltanto dopo due anni di intensi sacrifici.
Credits: Baldini e Castoldi
Le grandi avventure dell’alpinismo – Stefano Ardito
Ardito ricorda alcune delle più grandi sfide mai lanciate alla montagna: dalla conquista dell’Everest agli italiani che espugnarono il K2, senza dimenticare alcuni aneddoti riguardanti le ascensioni del Monte Bianco e delle Dolomiti.
Credits: White Star
In alto e in largo. Seven Seconds Summits – Hans Kammerlander
Ad Hans Kammerlander si deve l’invenzione di un nuovo record: il Seven Second Summits, cioè la scalata delle seconde vette più alte di tutti e sette i continenti. Questo libro ripercorre le tappe della sua grandiosa avventura, dalle distese ghiacciate dell’Antartide alle foreste del monte Kenya, fino ai picchi inaccessibili dell’Himalaya.
Credits: Corbaccio
Alpi segrete – Marco Albino Ferrari
Lasciandosi alle spalle le solite località da villeggiatura, Marco Albino Ferrari ci conduce alla scoperta delle Alpi più autentiche, silenziose custodi di una civiltà moribonda. Alcuni capitoli sono dedicati alla Guerra Bianca, tragedia della storia in cui la montagna ebbe un ruolo di protagonista. 
Credits: Laterza
La voce degli uomini freddi – Mauro Corona
La vita di una piccola comunità montana è sconvolta dalla costruzione di una diga a monte del torrente che ne assicura la sussistenza. Gli “uomini freddi” devono allora fare i conti con gli abitanti della città, irrispettosi di fronte alla Natura e alle sue leggi. La trama è in parte ispirata alla tragedia del Vajont. Il romanzo è stato insignito del
Premio Mario Rigoni Stern per la narrativa.
Credits: Mondadori
Fratelli di cordata – Martin Riegler, Florian Riegler, Silvia Fabbi
L’epopea di Martin e Florian Riegler, fratelli scalatori uniti dalla comune passione per la montagna, è ripercorsa in tutte le sue tappe, dagli allenamenti presso le vette del nativo Alto Adige fino al coronamento dell’impresa più grande: la conquista della cima inviolata del Kako Peak, nel Karakorum pachistano.
Credits: Infinito
K2, il nodo infinito. Sogno e destino – Kurt Diemberger
Kurt Diemberger dedica questo libro al K2, una delle vette più ambite dagli scalatori di tutto il mondo. La montagna ha molte storie da raccontare: la più nota riguarda il disastro che nel 1986 costò la vita a ben tredici alpinisti di diverse nazionalità.
Credits: Corbaccio
Per acquistare questi libri puoi cliccare sui loro titoli qui sotto:

Walter Bonatti. Il fratello che non sapevo di avere
Everest. In vetta a un sogno
Montagne. Avventura, passione, sfida. Undici racconti d’autore
Ricominciare
Le grandi avventure dell’alpinismo
In alto e in largo. Seven Seconds Summits
Alpi segrete
La voce degli uomini freddi
Fratelli di cordata
K2, il nodo infinito. Sogno e destino

La sfida alla natura e a se stessi, il pericolo, i grandi silenzi, la fatica e la gratificazione: la montagna esercita un fascino irresistibile sull’uomo. E dalle vette la passione di alpinisti e appassionati spesso si riversa sulla carta, come dimostra questa selezione di libri che fanno assaggiare l’emozione (e la tensione) della salita anche a chi sta seduto comodamente in poltrona, sognando il K2.

> Per altri libri sulla montagna, l’alpinismo, l’avventura e l’esplorazione clicca qui.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *